E' il Sistema, che ci legittima a criticare il Sistema

They Betrayed Us

RAPE IN THE SATELLITE CAMPS

7/11

Engl:

“First we had some money which we brought from our village. Then we sold all of our jewellery to buy food. Sometimes we were not given the food [intended for them], you will see they are even selling the food. They would bring a quarter [of the food meant for us] – and sell the rest… If you want anything, they will tell you that you have to offer yourself. They will then give you food, when you offer yourself.”

Fanalpa related that the soldier took her every two or three days for sex, to which she acquiesced out of desperation.

“People don’t have money to give [to soldiers or Civilian JTF for food], but a woman can offer herself, no money, just that”.

A woman can offer herself, no money, just that.

It:

“Prima avevamo un po’ di soldi che abbiamo portato dal nostro villaggio. Poi abbiamo venduto tutti i nostri gioielli per comprare il cibo. A volte non ci hanno dato il cibo [destinato a loro], vedrai che vendono anche il cibo. Portavano un quarto [del cibo destinato a noi] – e vendevano il resto… Se vuoi qualcosa, ti diranno che devi offrirti. Poi ti daranno il cibo, quando ti offrirai”.

Fanalpa ha raccontato che il soldato la prendeva ogni due o tre giorni per fare sesso, al quale lei acconsentiva per disperazione.

“La gente non ha soldi da dare [ai soldati o alla JTF civile per il cibo], ma una donna può offrire se stessa, senza soldi, solo quello”.

Una donna può offrire se stessa, senza soldi, solo quello.

Music by The Inps

(Arianna Me and Gianmaria Victor De Lisio)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *