E' il Sistema, che ci legittima a criticare il Sistema
Stefano Arienti, Cesare Pietroiusti, Disponibilità della cosa, 2008. S
cultura composta da banconote da 50 € conferite da sottoscrittori.
Ph Matteo Monti

Nell’attuale età della tecnica, l’arte ricalca, sempre di più, i caratteri del sistema che la sorregge istituzionalmente. Un’opera d’arte, ufficialmente, è riconosciuta come tale solo dopo essere entrata nel mercato.

Di un’opera d’arte, ormai, capiamo le dimensioni, il materiale, il prezzo, l’autore e la datazione ma non ne comprendiamo più l’essenza; le sue implicazioni irrazionali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *